16/12/2020

Questo nuovissimo tipo di evento partirà per la prima volta venerdì 18 dicembre alle 20:00 e terminerà lunedì 21 dicembre sempre alle 20:00.

Prenderà quindi il posto, nei prossimi mesi almeno, dei weekend magici.

In cosa consiste

È un evento basato appunto sugli avversari. (Vi rimando all’articolo pubblicato ieri in merito.) In particolare, per questa prima volta, non saranno ancora rilasciati gli avversari letali ma ci sarà semplicemente uno spawn aumentato di quelli già temibili rilasciati.

Come mostrato nell’infografica sopra, lo spawn aumentato interesserà Draco Malfoy e Fenrir Greyback. Due tra gli avversari temibili più semplici tra quelli rilasciati.

Oltre allo spawn aumentato avremo altre novità.

  • Spawn aumentato degli ingrediente per la preparazione della pozione AguzzaIngegno.

Questi appariranno sulla mappa con maggiore frequenza.

  • Tempo di preparazione delle pozioni Extimulo e AguzzaIngegno dimezzato dagli appunti magistrali.

Gli appunti magistrali di solito riducono il tempo di preparazione del 15%, questa volta invece parliamo di un più consistente 50%.

È una feature importantissima! Per ben 72 ore potremo preparare (ingredienti permettendo) decine e decine di pozioni in pochissimo tempo. 4 ore massimo per una extimulo potente che con i nodi dell’albero SDS diventando addirittura solo 2 ore e 48 minuti! Tempo che può essere ulteriormente ridotto con il calderone a noleggio!

Parliamo davvero di una novità utilissima visto che queste pozioni serviranno e parecchio durante l’evento (ne parleremo tra poco).

Per le AguzzaIngegno vale lo stesso discorso. Di solito ci vogliono 4 ore per la preparazione ma con tutti questi bonus andremo da un massimo di 2 ore a un minimo di 1 ora e 24 minuti nel calderone classico! Siccome, come già detto, lo spawn di questi ingredienti sarà maggiorato, potremmo prepararne e usarne tranquillamente anche più di 10 al giorno.

  • Frammento esplorazione garantito da Foresta IV in su.

Le camere della fortezza da Foresta IV in su, dovrebbero garantire sempre un frammento del registro esplorazione che di solito esce solamente con una probabilità del 70% circa (99% in Camera Oscura V). Considerando che alcune missioni (come vedremo) richiedono di lottare in fortezza, potrebbe essere una buona occasione per tentare di prestigiare qualcosa come al solito in questi casi.

  • Le sfide magiche dovrebbero garantire energia magica, xp e punti sfida extra in caso di vittoria.

Come al solito l’energia la troverete quasi certamente, le altre due promesse non sempre sono state mantenute negli scorsi eventi. Staremo a vedere.

  • In caso di vittoria le sfide magiche dovrebbero anche garantire un Dono AguzzaIngegno.

L’ha dichiarato espressasmente OrangeWizards anche se non è indicato sull’infografica. Sta già capitando ad alcuni giocatori. Questo nuovo dono contiene appunto una pozione AguzzaIngegno e può essere ottenuto sicuramente dalle serre ma, appunto, anche dalle sfide magiche, assieme al classico dono pietra runica.

Non è chiaro se durante l’evento sarà garantito sempre a ad ogni vittoria o se sarà casuale come ora. In ogni caso è chiaro che per ottenerlo dovrete fare spazio tra i doni perché vi ricordo che non potete averne più di 30 alla volta quindi vanno gettati via o donati.

Quest’ultima feature è importante per via di una missione che vedremo tra poco.

Le missioni

  • Sconfiggi 35 nemici nelle sfide magiche – 2 pozioni Extimulo forti
  • Trova 3 doni AguzzaIngegno – 1 pozione AguzzaIngegno
  • Usa 1 Marchio Nero commestibile – 2 Bile di Armadillo
  • Guadagna 1500xp dalle sfide magiche o dalle serie di avversari – 1 Marchio Nero commestibile
  • Usa 7 pozioni Extimulo forti contro gli avversari – 20 energia magica
  • Usa 3 pozioni AguzzaIngegno contro gli avversari – 4 pozioni curative
  • Infliggi 6000 danni in totale agli avversari – 1 libro DCAO
  • Restituisci 20 frammenti “artefatto” dalle serie di Draco Malfoy o Fenrir Greyback – 2 libri DCAO

Bonus per il compeltamento di tutte le missioni: 5 libri DCAO, 1 Marchio Nero commestibile, 60 monete, 500xp, 30 energia magica.

Andiamo con ordine perché di novità ce ne sono parecchie!

  1. Il primo compito è semplice. In 72 ore non dovrebbe essere un problema sconfiggere 35 nemici. Vi basterà fare sfide a ripetizione in rovine 1 con rune inutili come ad esempio quelle brillanti se volete risparmiare l’energia per gli altri compiti. Oppure potete affrontare qualche sfida più impegnativa assieme ad altri giocatori nelle camere oltre Foresta IV se volete il frammento esplorazione garantito.
  2. Per il secondo compito vale quanto detto sopra. Se non potete raggiungere le serre o anche se potete, la cosa migliore è assicurarsi di avere spazio suffciente tra i doni quando affrontate una delle sfide che servono per il primo compito e dovreste ottenere tre di questi doni abbastanza facilmente.
  3. Il Marchio Nero commestibile (MNC) del terzo compito è quello che permette di far apparire gli avversari sulla mappa. Fuori dall’evento, per ora, ne fa apparire 3 in mezz’ora. Non sappiamo se durante l’evento sarà diverso né se Draco Malfoy e Fenrir Greyback avranno porbabilità maggiori di uscire rispetto agli altri. In ogni caso se non avete ancora nessun marchio potrete ritirarne uno all’interno del pacco omaggio o usare quello che si ottiene con il quarto compito. Non sarà quindi necessario acquistarli visto che uno costa 295 monete sullo store. E in ogni caso ogni nemico che sconfiggerete nelle serie di avversari (sia guardie che nemesi) può garantirvi un MNC come ricompensa.
  4. Parlando proprio del quarto compito è sicuramente tra i più semplici. Gli avversari, se si riesce a sconfiggerli, danno molti xp, soprattutto la prima volta che li si incontra. Inoltre dovendo già fare diverse sfide per sconfiggere i 35 nemici non credo che avrete problemi. In caso contrario usate un Elisir della Mente di Baruffio per aiutarvi.
  5. Vi serviranno 7 pozioni Extimuo forti per il quinto compito. Fate in modo di arrivare all’evento col pozioni già pronte o quanto meno procuratevi gli ingredienti già da ora in modo da poterle preparare al volo grazie anche alla velocità di preparazione raddoppiata durante l’evento. Diversamente dal solito, questo compito non è un dovere inutile da espletare. Le pozioni Extimulo forti possono davvero fare la differenza in una sfida contro un avversario temibile o perlomeno possono velocizzare molto le cose e farvi consumare quindi meno energia.
  6. Stesso discorso vale le pozioni AguzzaIngegno del sesto compito. Se gli avversari vi danno particolari noie usatele assieme alle Extimulo forti e vedrete che faranno la differenza. (Anche se una Extimulo potente rimane più efficace.)
  7. Infliggere 6000 danni agli avversari per il settimo compito può sembrare un obiettivo bello lungo ed in termini di energia magica, se non si usano le pozioni, è così. Ma considerate che per abbattere un avversario con tutte le sue guardie servono sempre 2000 danni circa quindi dopo tre serie avrete già finito.
  8. L’ottavo e ultimo compito recita “Restituisci 20 frammenti “artefatto” dalle serie di Draco Malfoy o Fenrir Greyback“. Cosa sono questi frammenti artefatto? Sono semplicemente i nuovi frammenti degli smarriti delle nuove prime pagine del registro sfide.

Nell’immagine sopra potete vedere ad esempio proprio la pagina di Malfoy. Quando sconfiggiamo una qualunque delle sue guardie e quando sconfiggiamo Malfoy stesso, otteniamo uno di questi frammenti. Nel caso dell’immagine sopra 1 Nimbus Duemila Uno e 2 Bacchetta di Draco. Ogni serie quindi garantisce almeno 3 frammenti. Dico almeno 3, perché se sarete fortunati potrebbe anche capitare di ricevere 1 frammento extra dall’ultima sfida (confermato) o anche dalle prime due (da verificare). Per arrivare a 20 frammenti quindi, a meno di non essere particolarmente fortunati, vi serviranno circa 6/7 avversari. Non siete però tenuti a completare tutta una serie di avversari quando li incontrate! È infatti possibile sconfiggere ad esempio solo le guardie o anche solo una delle due guardie per ottenere i frammenti. Quindi 20 frammenti può anche voler dire battere semplicemente 20 guardie.

Le ricompense per tutte queste missioni comprendono 2 MNC e 7 libri DCAO che vi faranno sicuramente gola ma le vere potenzialità di questo evento sono ben altre!

Come sfruttare al meglio l’evento

A parte il consiglio che ribadisco sullo sfruttare al massimo il calderone per fare incetta di pozioni, questo evento andrebbe utilizzato per “farmare” libri DCAO!

Non dimentichiamo infatti che ogni serie di avversari garantisce da 1 a 3 libri DCAO! Se lo spawn sarà consistente potrete guadagnarne a decine! Senza contare che, con una probabilità abbastanza bassa a dire il vero, ogni serie può garantire da 0 a 3 MNC da usare sia durante l’evento che fuori per farmare altri libri e così via. Un vero circolo virtuoso. Inoltre, essendo che gli avversari ad apparire più spesso saranno sempre e solo 2, sarà anche possibile, forse, piazzare le immagini dei vari smarriti sul registro e addirittura prestigiare quelle pagine il che vi garantirà ancora più libri DCAO come spiegato qui.

Tutto questo però richiederà tantissima energia e/o tantissime pozioni.

Vediamo quindi di capire bene contro quali avversari avremo a che fare.

Draco Malfoy

Draco Malfoy è protetto da una guardia Serpente Comune e da una guardia Mago Oscuro Imponente.

Il primo ha 188 di resistenza e 25% di difesa e infigge ad un auror completo 7 danni per colpo, ad un magizoologo completo 4 danni per colpo e ad un insegnante completo 6 danni per colpo. Non dobvrebbe rappresentare quindi un pericolo per nessuno e va giù in 1, o 2 colpi a seconda della vostra professione.

Il secondo ha 763 di resistenza e 40% di difesa. Con ogni colpo infligge 17 danni all’auror, 14 al magizoologo e 18 all’insegnante (per via della sua debolezza contro le forze oscure). Ci vogliono circa da 3 (per un auror) a 7 colpi (per un insegnante) per abbatterlo.

In entrambi i casi non servirà usare pozioni a meno di essere davvero sfortunati e veder fare all’avversario diversi attacchi di fila.

Draco Malfoy in persona invece è tutt’altra storia.

Ha una resistenza di 1635 e una difesa del 50%! Con ogni colpo infligge 20 danni a un Magizoologo, 27 a un Insegnante e ben 30 ad un Auror.

Per un Auror completo serviranno dai 7 agli 11 colpi per abbatterlo. Siccome a lui ne bastano 10 per azzerare la resistenza dell’auror, a meno di aver migliorato la schivata e/o la precisione col nuovo albero, significa che gli auror avranno spesso bisogno di usare contro di lui almeno una curativa o una extimulo base.

Per un Insegnante completo, invece, serviranno dai 10 ai 17 colpi, molti di più quindi. A lui bastano 14 quindi può andarvi bene oppure male. Soprattutto se non avete migliorato la schivata e/o la precisione col nuovo albero, potrebbe capitarvi di dover usare una pozione o anche due!

Per un Magizoologo compelto, infine, serviranno dagli 8 ai 14 colpi e può resistere a ben 26 colpi di Draco per cui è sicuramente avvantaggiato. Non avrà bisogno di pozioni in nessun caso. A meno che l’avversario non faccia tipo 12 colpi di fila si intende! 😉

Fenrir Greyback

Fenrir Greyback è protetto invece da una guardia Ghermidore Imponente e da una guardia Lupo Mannaro Pericoloso.

Il primo ha 206 di resistenza e 25% di difesa e infigge ad un auror completo 7 danni per colpo, ad un magizoologo completo 5 danni per colpo e ad un insegnante completo 7 danni per colpo. Non dobvrebbe rappresentare quindi un pericolo per nessuno e va giù in 1, o 2 colpi.

Il secondo ha 802 di resistenza e 40% di difesa. Con ogni colpo infligge 27 danni all’auror, 13 al magizoologo e 18 all’insegnante. Ci vogliono circa da 3 (per un auror) a 7 colpi (per un insegnante o un magizoologo) per abbatterlo.

Fenrir Greyback in persona ha una resistenza di 1693 e una difesa del 50%! Con ogni colpo infligge 23 danni a un Magizoologo, 31 a un Insegnante e 33 ad un Auror.

Per un Auror completo serviranno dai 7 ai 12 colpi per abbatterlo. Siccome a lui ne bastano 9 per azzerare la resistenza dell’auror, a meno di aver migliorato la schivata e/o la precisione col nuovo albero, significa che gli auror avranno quasi sempre bisogno di usare contro di lui almeno una curativa o una extimulo base.

Per un Insegnante completo, invece, serviranno dai 10 ai 17 colpi, molti di più quindi. A lui bastano 13 quindi può andarvi bene oppure male. Soprattutto se non avete migliorato la schivata e/o la precisione col nuovo albero, potrebbe capitarvi di dover usare una pozione o anche due!

Per un Magizoologo compelto, infine, serviranno dagli 9 ai 15 colpi e può resistere a ben 23 colpi di Draco per cui è sicuramente avvantaggiato. Non avrà bisogno di pozioni in nessun caso. A meno che l’avversario non faccia tipo 12 colpi di fila si intende! 😉

Come vedete quindi il magizoologo compelto parte sicuramente avvantaggiato. In molti casi avrà bisogno di consumare più energia di un auror ma sicuramente non dovrà mai usare pozioni. Visto che però per alcuni compiti le pozioni andranno usate, bene o male l’evento sarà fattibile per tutti quelli con la classe completa.

In ogni caso se non avete la classe completa potete farcela consumando più pozioni ma se non ci riuscite non abbattetevi. Limitatevi a sconfiggere le guardie e a completare le missioni.

I pacchi nello store

Nello store troverete un pacco omaggio con un MNC, 2 pozioni curative, una Extimulo base e 30 energia magica.

Ci saranno anche due pacchi a pagamentopiuttosto interessanti. In particolare il contenuto del secondo pacco normalmente costerebbe 2575 monete e vi da quindi uno sconto del 22% circa. Il primo invece dovrebbe costare 1045 e quindi presenta uno sconto del 23% circa. A voi la scelta se acquistarli o meno. Io vi consiglio di aspettare e vedere come sarà lo spawn e quanti MNC riuscirete ad ottenere senza acquistarli.

Categorie: Eventi